Destra Adige Lagarina

News

 
zanz2

Negli archivi della Fondazione del Museo Civico di Rovereto, tutti gli articoli scritti da Uberto Ferrarese e altri esperti sin dall'inizio dell'infestazione in Val Lagarina, da subito monitorata dall'istituzione roveretana.

 
aedes

Prosegue il monitoraggio in Val Lagarina e Alto Garda Ledro per la verifica delle ultime fasi dell'infestazione stagionale

 
daniza2

Per proteggere i suoi piccoli l'orsa ha aggredito un cacciatore di funghi. Da allora è braccata, mentre i suoi ultimi giorni di vita libera vengono seguiti dalla stampa internazionale e la rete si mobilita a suo sostegno. Eppure, poche semplici norme di comportamento possono ridurre al minimo il rischio di attacco all'uomo in caso di 'incontro ravvicinato'.

 
temporale4

Violenti scrosci di pioggia, strade trasformate in torrenti, fino a dieci centimetri di grandine accumulati al suolo: Filippo Orlando, referente per la Meteorologia della Fondazione Museo Civico di Rovereto, documenta per il notiziario online museale l'episodio temporalesco di eccezionale intensità verificatosi nella notte tra il 23 e il 24 giugno in bassa Vallagarina.

 
ogm

Il Tar del Lazio ha bocciato i due ricorsi presentati contro il decreto interministeriale che proibisce la semina del mais geneticamente modificato Monsanto Mon810 in Italia. Le sentenze confermano così il divieto di coltivazione degli Ogm sul suolo nazionale. Per Greenpeace, 'una sentenza storica'.

 
tiger mosquito

Anche in questo periodo di massima intensità, la presenza della specie Aedes Albopictus sul territorio lagarino si dimostra quantomeno contenibile tramite la sistematicità di interventi antilarvali attivati dal servizio pubblico. Ma i ricercatori impegnati nel monitoraggio nell'ambio del progetto 'Sette Comuni uniti contro la zanzara tigre' ricordano: è essenziale che all’azione dell’ente pubblico si unisca quella della cittadinanza, tramite buone pratiche nelle aree private.

 
viper1

Estate: tempo di giornate all'aperto, di braciolate e pic nic sui prati, di escursioni in montagna. Per evitare contrattempi sgradevoli (e potenzialmente pericolosi) è opportuno però tenere presente qualche utile precauzione. Rispolveriamo quindi e mettiamo qui in evidenza alcune indicazioni riguardanti vipere e piccoli invertebrati, riassunte dagli esperti naturalisti del Museo Civico di Rovereto in un pratico vademecum.

 
tiger mosquito

Museo Civico di Rovereto e Comuni di Ala, Avio, Besenello, Isera, Mori, Rovereto e Villa Lagarina proseguono uniti nella lotta alla zanzara tigre. Ma la specie Aedes albopictus si sta dimostrando un nemico difficile da battere. Il successo è possibile solo con l’impegno e la partecipazione attiva di tutti: non pensiamo che il problema non ci riguardi. Ecco informazioni e consigli per contribuire alla prevenzione.

 
tiger mosquito

Cresce la presenza di Aedes Albopictus in Vallagarina: questi i risultati pubblicati dai ricercatori relativamente ai dati 2011 del monitoraggio nei Comuni di Rovereto, Ala, Isera, Mori, Nogaredo, Pomarolo e Villa Lagarina.

 
villa1

La villa romana di Isera costituisce un sito archeologico eccezionale nel panorama insediativo del Trentino di età romana: unicum a livello provinciale, presenta le caratteristiche di quel tipo di impianto extraurbano definito “villa urbano-rustica”. A quasi quarant'anni di distanza dai primi scavi promossi dallo studioso Adriano Rigotti, gli autori delle indagini hanno voluto illustrare sia agli specialisti che al più vasto pubblico dei non addetti ai lavori le fasi della ricerca archeologica e i dati emersi. Ne è frutto, fresco di stampa, il volume 'La villa romana di Isera. Ricerche e scavi (1973-2004)', a cura di Mariette de Vos e Barbara Maurina, edito da Museo Civico di Rovereto ed Edizioni Osiride. L'estratto qui proposto, a firma dell'archeologa Barbara Maurina, può essere consultato completo di relative note critiche alle pp. 363-380 del volume.

 
 2  succ >